Pierre Gasly vince la sua prima gara in F1 nel Gran Premio di Monza



Il pilota della Scuderia AlphaTauri Pierre Gasly ha sorpreso tutti ottenendo la sua prima vittoria in F1 in una delle edizioni più rocambolesche del Gran Premio d'Italia, riuscendo a controllare la seconda parte della gara e resistendo ad una pressione incredibile. La ciliegina sulla torta è che la Scuderia italiana AlphaTauri ha centrato la vittoria proprio sul circuito di casa, a Monza, e nel suo cinquantesimo Gran Premio in collaborazione con Honda.Una vittoria resa ancora più dolce dal fatto che, per la prima volta dall’avvento dell’era ibrida nel 2014, il gradino più alto del podio va per la prima volta ad una Scuderia non appartenente alla “top three”.Un’altra interessante considerazione statistica è che Honda, grazie alle quattro vittorie conquistate finora nelle ultime due stagioni, sia con Aston Martin Red Bull Racing che con AlphaTauri (ex Toro Rosso), è anche l’unico fornitore di Power Unit in F1 ad aver portato le monoposto di due diverse Scuderie alla vittoria.



Toyoharu Tanabe, Direttore Tecnico, Honda Racing F1:


"Una fantastica vittoria oggi per Pierre Gasly e la Scuderia AlphaTauri ed è particolarmente speciale poter festeggiare insieme questo momento dopo quella che è stata la 50esima gara della nostra partnership. È stata la perfetta ciliegina sulla torta, nella gara di casa della Scuderia italiana AlphaTauri. La guida di Pierre è stata veloce e senza errori, e la strategia di squadra ha funzionato perfettamente, così come la nostra Power Unit. In combinazione con gli sforzi di tutti, questo ha portato a un risultato davvero eccezionale. Congratulazioni a Pierre soprattutto per la sua prima vittoria in F1, ma anche a tutti i membri del Team. Honda è orgogliosa di questa partnership, che si è rafforzata passo dopo passo nei due anni e mezzo in cui siamo stati insieme. Speriamo che i nostri tifosi di tutto il mondo abbiano apprezzato il risultato di questo pomeriggio, e li ringraziamo per il loro costante sostegno. Questa è stata anche la prima gara con le nuove restrizioni della modalità PU e abbiamo imparato molto durante i tre giorni in pista. Ora abbiamo un sacco di dati per prepararci alla gara del Mugello della prossima settimana. Veniamo da un week end non facile, soprattutto perché abbiamo avuto un problema di PU in gara sulla vettura di Max. Indagheremo subito sulla causa di questo problema e speriamo di poter disputare un'altra gara veloce già nel prossimo week end di gara con tutte e quattro le nostre monoposto".


Pierre Gasly, Scuderia AlphaTauri Honda - Vincitore:


"È incredibile! Non trovo le parole! È incredibile! Ne ho passate tante negli ultimi 18 mesi, ma ora mi assaporo questo momento fantastico. Quando sono rientrato nella Scuderia AlphaTauri ho deciso di dare tutto me stesso per vincere questa sfida. Giorno dopo giorno, gara dopo gara, ci siamo migliorati e siamo diventati sempre più forti. Questo Team mi ha regalato il primo podio in F1 l'anno scorso in Brasile e oggi, questi ragazzi, mi hanno regalato la prima vittoria in Formula 1, in Italia, a Monza, con una squadra italiana. Sono uno che non si arrende mai, ho sempre lottato per tutto nella mia vita fino ad arrivare in F1. Oggi è stata una grande giornata! Quando ho lottato gli ultimi giri per mantenere la P1, sapevo quanto sarei stato dilaniato se l'avessi persa, non sarei stato contento della P2. Ho dato tutto quello che avevo - è stato difficile - ho spinto forte all'inizio per non dare la scia a nessuno dietro, poi gli ultimi cinque giri sono stati così intensi. Ho spinto così tanto! Le mie gomme non c'erano più, ma volevo così tanto questa vittoria, che mi sembra ancora strano dire che sono un vincitore di una gara di F1. Un grande ringraziamento a tutti questi ragazzi, sia quelli che sono ai box che quelli che lavorano a Faenza e Bicester, è un grande giorno anche per loro. La maggior parte di loro sono italiani e il quartier generale è a Faenza, quindi vincere il Gran Premio d'Italia è stato assolutamente fantastico. Grazie a tutti".




#AlphaTauriF1 #PoweredByHonda #50th #PierreGasly #Monza #F1

9 visualizzazioni