HONDA CIVIC TYPE R 2020

Aggiornato il: ago 12





1. La nuova gamma Type R, rinnovata e ampliata, continua a offrire l'esperienza di guida più emozionante che ci sia nel segmento delle berline sportive

  • Honda amplia la gamma Civic Type R con l’aggiunta due nuove versioni: Civic Type R “Limited Edition” e Civic Type R “Sport Line”

  • La versione Limited Edition è la Type R più estrema mai realizzata

  • La versione Sport Line combina prestazioni eccezionali a un design più urbano e ad un comfort di guida migliorato

  • L’intera gamma Civic Type R 2020, oltre al restyling delle forme, prevede anche delle dinamiche di guida ancora più sorprendenti

  • Il consueto DNA racing che contraddistingue da sempre questa berlina super sportiva è presente in ognuno dei tre nuovi allestimenti 2020

  • Grazie alla nuova data app di Honda denominata “LogR” è possibile monitorare le prestazioni di guida per migliorarle


Honda aumenta il fascino della sua gamma Civic Type R con l’aggiunta di due nuove versioni, la “Limited Edition” e la “Sport Line”. Entrambe offrono uno stile unico e prestazioni esaltanti, in piena continuità con lo spirito racing che contraddistingue da sempre la generazione “R” di Honda. La nuova Limited Edition è la versione più estrema di Civic Type R mai realizzata fino ad oggi. Costruita per raggiungere i migliori risultati possibili in pista, i nuovi componenti leggeri e gli interni minimal contribuiscono a ridurre il peso di 47 kg, oltre a migliorarne le dinamiche di guida e a conferirne un carattere tutto speciale. In Europa saranno disponibili solo 100 esemplari di questa versione super estrema. La seconda new entry della famiglia Type R è la versione Sport Line, progettata per i clienti in cerca di una berlina sportiva e grintosa ma dalle linee più sobrie e urbane; una Type R in abito da sera. La Sport Line vanta uno spoiler posteriore con pianale ribassato, cerchi in lega da 19'' e interni in tessuto nero. Ognuna delle tre versioni 2020 della gamma Type R mantiene inalterato il DNA sportivo che connota da sempre questo iconico modello, in cui prestazioni inebrianti, trazione anteriore, telaio tecnologicamente innovativo e raffinate soluzioni aerodinamiche si combinano in un mix di pura adrenalina. Tutte le versioni della nuova gamma Honda Civic Type R 2020, inclusa la Type R standard, prevedono importanti miglioramenti alla guida e in termini di stile. I contorni dei fari fendinebbia sono caratterizzati da un nuovo design simmetrico che integra superfici lisce e profili eleganti. I gruppi ottici full LED e le luci di posizione completano lo stile minimal che definisce la gamma Civic. Anche le sospensioni sono state migliorate per garantire una più efficace maneggevolezza e maggiore precisione di sterzata. La nuova Civic Type R è dotata di un innovativo sistema frenante, con dischi anteriori flottanti a due componenti e nuove pastiglie. Il modello 2020 vanta anche l'aggiunta del Controllo Acustico Attivo (ASC - Active Sound Control), che caratterizza l’impostazione manuale delle modalità di guida “Sport”, “+R” e “Comfort” di Type R. Questa funzione migliora il suono del motore quando la guida si fa più aggressiva nelle modalità “Sport” e “+R”, mentre lo affina durante l'accelerazione in modalità “Comfort”. Il nuovo datalogger di guida, Honda LogR, collega il computer di bordo e i sensori della Type R ad un'app per smartphone che aiuta il guidatore a monitorare e registrare svariati parametri. Aiuta inoltre a migliorare le tecniche di guida grazie a un algoritmo che misura la fluidità di marcia e l’efficacia della frenata. Questo sistema è un'esclusiva per le versioni Type R standard e Sport Line. 2. I miglioramenti apportati alle sospensioni e al volante aumentano ancora di più la reattività e la maneggevolezza, oltre a garantire il massimo controllo anche alle alte velocità

  • Telaio rigido e leggero sviluppato grazie all’uso di innovative soluzioni di ingegneria

  • Sistema di frenata potenziato con efficienza termica migliorata

  • Sospensioni avanzate che offrono una più efficace maneggevolezza e un migliore comfort di guida

  • Sistema di sospensioni adattive sulle quattro ruote per una tenuta di strada senza eguali

L’avanzata piattaforma alla base dei nuovi modelli Civic Type R ha permesso di ottenere un telaio inedito e sofisticato come mai prima d’ora. Questo, unito al centro di gravità ribassato e ai componenti rigidi ma leggeri della carrozzeria, fa dell'ultima generazione di Civic Type R una delle berline più sportive e prestazionali del segmento. Le sospensioni Type R sono state migliorate per garantire una maneggevolezza fluida e precisa. Il software di controllo del sistema di sospensioni adattive ora valuta più velocemente le condizioni della strada, migliorando la risposta degli ammortizzatori, con effetti immediatamente percepibili sulla manovrabilità e la facilità di guida. Le boccole posteriori del braccio B inferiore sono state rese più rigide, fino a ottenere un miglioramento dei carichi laterali dell’8% e, quindi, della convergenza in curva. Sull'anteriore, le boccole ridisegnate e i nuovi giunti sferici a basso attrito assicurano una sensazione di sterzata più nitida, per un controllo migliore. Doppio asse avanzato e sospensione multi-link Nella parte anteriore, la Type R 2020 vanta una sospensione a doppio asse con braccio ribassato per raggiungere una maggiore rigidità laterale e quindi una manovrabilità lineare, oltre a un'adeguata rigidità longitudinale per una maneggevolezza di guida ottimizzata. La nuova geometria integra una riduzione dell'offset centrale di 19 mm e della campanatura di 1.0 grado rispetto alla Civic standard. Questa specifica configurazione di Type R è progettata per ridurre al minimo l'effetto della coppia sullo sterzo e massimizzare la manovrabilità. Inoltre, al fine di aumentare la rigidità e diminuire il peso, bracci e snodi inferiori delle sospensioni si presentano ora in alluminio ad alta rigidità. La configurazione multi-link posteriore e gli esclusivi bracci delle sospensioni offrono una maggiore stabilità geometrica. Tutto questo si traduce in prestazioni sempre al top anche alle alte velocità e in un comfort di guida migliorato rispetto al modello precedente, oltre a una manovrabilità più lineare grazie al servosterzo elettrico perfezionato. I miglioramenti alle sospensioni contribuiscono ad aumentare sensibilmente la stabilità in frenata, riducendo il rollio totale dell'auto. Questo, abbinato al centro di gravità ribassato e al passo ampio delle ruote, ha effetti prestazionali sulla frenata offrendo velocità più elevate in curva. I bracci superiori, inferiori e longitudinali sono tutti elementi ad alta rigidità esclusivi di Type R. Sospensioni adattive Il Sistema di sospensioni adattive montato su Civic Type R 2020 vanta un software di controllo potenziato ed è ora capace di valutare più velocemente - da 2 a 20 Hz - le condizioni della strada, migliorando così le reazioni delle sospensioni in termini di manovrabilità e piacere di guida. Il controllo continuo della forza di smorzamento su tutti e quattro gli ammortizzatori indipendenti si attiva regolando la corrente inviata alle valvole solenoidi elettromagnetiche interne, grazie al feedback ricevuto da tre sensori G. Questi ultimi, uno a ogni lato dell'auto alla base dei montanti anteriori e uno appena davanti all'asse posteriore, monitorano le condizioni dell'auto in tempo reale, insieme ai sensori accelerometrici presenti sulla sospensione di ogni ruota nonché ai sensori G laterali, dell'angolo di sterzo e della pressione dei freni. Grazie al sistema elettromagnetico presente all'interno degli ammortizzatori, la forza di smorzamento viene regolata in millisecondi, modificando il flusso dell'olio al loro interno. I nuovi ammortizzatori a tripla camera offrono una variabilità della forza di smorzamento considerevolmente migliorata in termini di tensione e compressione, in modo da rendere ancora più piacevole la modalità di guida "Comfort", in grado di offrire più controllo sul movimento dell’auto. Un apposito sistema, messo a punto per le sospensioni e gli esclusivi pneumatici Type R, offre un controllo indipendente per ogni ruota, migliorando il contatto con il manto stradale (anche se irregolare) e mantenendo elevati livelli di trazione a qualsiasi velocità. Ciò garantisce una manovrabilità e una stabilità elevate in curva anche alle alte velocità e limita il rollio. La forza di smorzamento è ulteriormente migliorata nella modalità “+R” [vedi sez. 5 sottostante]. EPS a doppio pignone e rapporto variabile Il servosterzo elettrico a doppio pignone dal rapporto variabile di Civic Type R ha una configurazione simile a quello disponibile sul modello Civic standard, vantando però un rapporto variabile ottimizzato per un'esperienza di guida estremamente diretta e sicura. I due pignoni permettono di separare le funzioni di sterzata e servoassistenza, mentre il sistema a rapporto variabile è in grado di regolarsi in base alla geometria della cremagliera e del pignone e non alla velocità dell'auto, che mantiene una sterzata costante. La sensazione offerta dal servosterzo elettrico è calibrata in base a ognuna delle tre modalità di guida selezionabili: diretta nella “+R”, diretta e lineare nella “Sport”, fluida e naturale nella “Comfort”. AHA (Agile Handling Assist) Il sistema di stabilità elettronica AHA di Honda è stato messo a punto appositamente per Civic Type R, compresi i parametri operativi personalizzati della modalità “+R” da pista. Avvalendosi del sistema VSA (Vehicle Stability Assist), applica alle ruote interne una leggera forza frenante quando il volante è girato. Offre un’assistenza discreta per una maggiore reattività e stabilità a velocità sia elevate che basse, impartendo al volante comandi leggeri o rapidi. AHA migliora inoltre l'effetto differenziale a scorrimento limitato, riducendo lo slittamento della ruota interna in accelerazione a metà curva. Sistema di frenata ad alte prestazioni Per migliorare le prestazioni di frenata, la nuova Civic Type R 2020 è dotata di un sistema frenante potenziato con dischi anteriori flottanti a due componenti e nuove pastiglie dei freni. Queste migliorie esaltano l'efficienza termica, aumentando le capacità di frenata nella guida anche più impegnativa. La corsa del freno è stata ridotta fino a 15 mm per offrire una sensazione più immediata rispetto al modello precedente. Inoltre, per facilitare la risposta, il nuovo sistema di frenata anteriore riduce il peso totale non sospeso di circa 2.5 kg. Sull'anteriore, le pinze a quattro pistoni applicano forza frenante ai dischi perforati da 350 mm. Le prese del paraurti anteriore vantano esclusivi condotti di raffreddamento che incanalano l'aria attraverso la carrozzeria per ridurre la temperatura raggiunta da dischi e pinze. Sul posteriore, i dischi pieni da 305 mm sono più larghi di 9 mm rispetto a quelli disponibili sull'edizione 2015 di Type R. Telaio leggero ad alta rigidità L'avanzato telaio ad alta rigidità è un innovativo prodotto di ingegneria e tecnologia costruttiva capace di mantenere i più elevati livelli di rigidità torsionale (+37%) e resistenza alla tensione statica (+45%), introdotti con la nuova Civic Type R nel 2017. Ciò offre vantaggi significativi in termini di reattività dello sterzo e di stabilità in curva, oltre a migliorare la sicurezza passiva e i parametri NVH dell'auto. Type R gode inoltre dell'innovativo processo di assemblaggio della carrozzeria, che prevede una tecnica di giunzione ad alta efficienza, proposto con la Civic di decima generazione. In primo luogo, si assembla completamente la struttura interna, a cui segue quella esterna per poi finire con i giunti. Questo nuovo processo "dall'interno verso l'esterno" sfida il tradizionale metodo di assemblaggio, ma contribuisce ampiamente alla rigidità complessiva della carrozzeria.

#typer #honda #civic #2020 #limitededition #standard #sportline

25 visualizzazioni