Il nuovo Honda HR-V e:HEV Full Hybrid il più efficiente e fruibile ibrido in condizioni reali.*


  • La tecnologia e:HEV Full Hybrid di Honda ha dimostrato di essere più efficiente rispetto ai sistemi ibridi Mild e Plug-in della concorrenza su un percorso predefinito

  • La tecnologia e:HEV è la soluzione più pratica per l'uso quotidiano e per soddisfare le esigenze dei guidatori: nessun cavo di ricarica, nessuna ansia da autonomia e una guida a basse emissioni

  • Le nuove generazioni di Honda HR-V, CR-V, Jazz e a breve di Civic sono proposte esclusivamente in versione Full Hybrid "autoricaricabile"


L’avanzato sistema ibrido e:HEV di Honda ha dimostrato di essere più efficiente e fruibile di altri propulsori ibridi negli ultimi test interni svolti in condizioni reali*. Il sistema e:HEV, alla base della visione elettrica della Casa di Tokyo, è disponibile di serie su HR-V, CR-V, Jazz e a breve su Civic. Sviluppato per sfruttare al massimo il connubio tra l’efficienza del motore benzina a ciclo Atkinson e i due motori elettrici, il Full Hybrid e:HEV ha superato i sistemi ibridi Mild e Plug-in della concorrenza.

I risultati dei test eseguiti su un percorso predefinito di 116 km, con densità di traffico e tipi di strade differenti, hanno dimostrato che il propulsore e:HEV offre elementi migliori rispetto ad altri sistemi ibridi, con livelli di efficienza superiori in condizioni reali. Il nuovo HR-V è autoricaricabile e non necessita di un cavo esterno per la ricarica, è indicato per ogni situazione di guida, ed è in grado di unire le prestazioni e l’efficienza di un’auto elettrica alla praticità di una tradizionale auto a motore termico.

Durante il test su strada, che ha visto il propulsore del nuovo HR-V a confronto con rivali di pari categoria, il sistema e:HEV ha superato di gran lunga un'auto equipaggiata con un sistema ibrido Mild da 48 V, sistema sempre più diffuso sui nuovi modelli. La tecnologia Mild Hybrid usa una batteria da 48 V e un generatore di avvio integrato, che permette al motore a benzina di spegnersi quando l'auto è in folle o in frenata.

Il nuovo HR-V ha affrontato il test con uno svantaggio rispetto alla rivale Mild Hybrid, ovvero un maggior peso di circa 120 kg del sistema Full Hybrid. Nonostante ciò, l'avanzato propulsore di HR-V ha garantito un vantaggio sui consumi medi di 1,1 L / 100 km rispetto alla rivale. In ambienti urbani, il margine rispetto alla Mild Hybrid è arrivato a 4,5 L / 100 km, evidenziando la vera flessibilità del sistema e:HEV.

A contraddistinguere il sistema e:HEV è il passaggio impercettibile da una modalità di guida all'altra per garantire prestazioni ottimali in tutte le situazioni di guida, una caratteristica che i sistemi Mild Hybrid non offrono. L'unità di controllo elettronico intelligente effettua automaticamente e in modo costante il passaggio tra le modalità Electric Drive, Hybrid Drive ed Engine Drive a seconda di quale sia quella più efficiente dal punto di vista dei consumi, nella specifica situazione di guida.

Durante il test, il sistema e:HEV ha inoltre dimostrato un'efficienza paragonabile al Plug-in Hybrid di un costruttore rivale. Mentre i sistemi ibridi Plug-in richiedono continue ricariche per raggiungere la massima efficienza, il sistema e:HEV Honda autoricaricabile funziona sempre ai massimi livelli senza doversi collegare alla rete elettrica. Nonostante l'ultima versione del propulsore in dotazione al modello Plug-in*, l’auto rivale ha segnato un tempo totale di utilizzo della modalità EV simile a quello di HR-V, senza mostrare reali benefici derivanti dal più complesso sistema Plug-in. Negli ambienti extra-urbani, dove circola la maggior parte dei veicoli, HR-V ha invece superato il modello Plug-in del 3% per quanto riguarda il tempo totale in modalità EV.

Il sistema e:HEV offre un'esperienza di guida fluida, con passaggi impercettibili fra le tre modalità di guida che garantiscono sempre una potente accelerazione e, come dimostrato, un'efficienza eccezionale in condizioni reali.

La lunga esperienza di Honda con i sistemi ibridi nasce nel 1999 con la prima Insight, che ha proclamato la Casa di Tokyo leader mondiale della tecnologia ibrida. Da allora, Honda ha continuato a sviluppare la tecnologia ibrida e ora il suo avanzato sistema e:HEV a due motori elettrici disponibile su Jazz, CR-V, il nuovo HR-V e a breve sull'undicesima generazione di Civic.

Per scoprire di più sull’avanzato sistema e:HEV visita il sito Honda.it

*Disclaimer: Tutti i test in condizioni reali sono stati svolti da Honda Motor Europe. I risultati ottenuti possono variare a seconda dello stile di guida e quindi influire sull'autonomia in modalità EV e sull'efficienza generale. Il veicolo PHEV concorrente è stato testato in modalità CS (Charge Sustain) con batteria parzialmente scarica.